Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Juan Jesus la sua prestazione contro il Verona merita la sufficienza: i voti

Juan Jesus la sua prestazione contro il Verona merita la sufficienza: i voti

Juan Jesu promosso dai quotidiani

Sara Ghezzi

Il Napoli ieri ha affrontato il Verona portando a casa un pareggio. Ma la formazione azzurra ieri ha dovuto far a meno del suo comandante Kalidou Koulibaly egregiamente sostituito da Juan Jesus. Il difensore brasiliano era alla seconda partita da titolare consecutiva, evento che non capitava addirittura dal 2018. Ma la sua prestazione è stata di buon livello, senza sbavature e per i quotidiani hanno voluto promuoverlo a pieni voti.

Juan Jesus la sua prestazione contro il Verona merita la sufficienza: i voti dei quotidiani

 Juan Jesus (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le pagelle dei maggiori quotidiani nazionali dopo la sua prestazione contro il Verona:

Il Mattino - 6,5. "Il duello con Simeone inizia subito: scivolata dopo 5 minuti a fermare l'argentino, l'attaccante invece prova a stuzzicarlo sulla prima uscita. Per almeno tre volte anticipa ogni cosa e toglie le castagne dal fuoco. Bene più volte in anticipo e in ogni caso non commette mai errori. Per essere al debutto, poco da dire"

La Gazzetta dello Sport - 6. "Alla fine si trova sempre in ritardo su Barak, ma perché in mediana lo proteggono poco. Considerando il suo percorso la prova è sufficiente".

Corriere dello Sport - 6. "Dopo 805 giorni è titolare in campionato: è lucido, presente, freddissimo". 

Tuttosport - 6.5. "Nei primi 7 minuti due chiusure da difensore “vero”, il resto della sua gara è senza macchia".