Insigne fa mea culpa dopo il pari con il Sassuolo: “Siamo una squadra poco concentrata”. Il retroscena

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
insigne napoli

L’edizione odierna di Tuttosport ritorna sullo sfogo di Lorenzo Insigne al fischio finale di Sassuolo-Napoli.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RITORNO DI KOULIBALY IN DIFESA

Insigne fa mea culpa dopo il pari con il Sassuolo

Berardi e Insigne (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Non furono i nervi tesi, ma la delusione ad accompagnare il Napoli fuori dal Mapei Stadium dopo il 3-3 di mercoledì sera. E pure la rabbia per aver gettato al vento un successo ormai stretto nelle mani, in una maniera così bislacca che un napoletano appassionato come Insigne non poteva farselo scivolare addosso. “Siamo una squadra poco concentrata”, questo il senso della spiegazione post gara del capitano a tutto lo spogliatoio. Un modo per ritrovarsi e spingere forte sull’acceleratore, ora che la stagione sta arrivando al clou e tutte le big provano a fare qualcosa di più. L’unità di intenti ed il recupero dei tanti calciatori infortunati, sono elementi che potrebbero venire in soccorso di Gattuso.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy