GdS – Ibrahimovic ha valutato l’opzione Napoli anche con Ancelotti in panchina: il retroscena

GdS – Ibrahimovic ha valutato l’opzione Napoli anche con Ancelotti in panchina: il retroscena

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Ibra rinnovo

L’attaccante del Milan, Zlatan ibrahimovic è tornato in Svezia. Una scelta ponderata dopo la decisione del club di rimandare gli allenamenti al prossimo 23 Marzo. Una decisione presa per affrontare quanto sta accadendo in Italia dove il Coronavirus continua a dilagare. Il calciatore è tornato dalla sua famiglia, da sua moglie e dai suoi figli, nell’unico paese che non ha ancora chiuso le frontiere ai voli provenienti dalla nostra Nazione. Potrà stare tranquillo a casa e cogliere l’occasione per pensare e vagliare tutte le ipotesi sul suo futuro. Il calciatore è, infatti, tornato a vestire la maglia rossonera pochi mesi fa con l’obiettivo di riparlarne dopo 6 mesi. Una richiesta accettata grazie anche al lavoro del dirigente della squadra milanese, Boban. Questi, però, adesso è uscito di scena, in modo anche clamoroso, ed il calciatore non ha più certezze nemmeno quelle relative a possibili e futuri investimenti nella rosa della squadra. Per questo motivo, lo svedese ha intenzione di riaprire il tavolo delle trattative.

Il retroscena

Ibrahimovic

Intanto, l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, ha rivelato un piccolo retroscena circa il possibile approdo di Ibrahimovic al Napoli in passato. Una trattativa poi inesorabilmente sfumata e che ha riportato il calciatore a vestire la maglia del Milan. L’attaccante svedese non ha mai disdegnato la possibilità di giocare con la maglia dei partenopei, quella maglia di una squadra e di una tifoseria che oggi ancora venera Maradona. Nemmeno quando alla guida del club di De Laurentiis c’era il tecnico Carlo Ancelotti, oggi alla guida dell’Everton.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy