L’agente Morabito: “Lavorare con De Laurentiis è difficile! Giuntoli deve spiccare il volo altrove, sto con lui”

di Sara Ghezzi
Atalanta Napoli Giuntoli

La situazione in casa Napoli sembra essere molto tesa. Sia Cristiano Giuntoli che Rino Gattuso sono finiti nel mirino di De Laurentiis. La stagione degli azzurri sta procedendo con troppa discontinuità e il presidente appare deluso dalle prestazioni della sua squadra. Nonostante ciò si procederà con questa linea e dopo il tweet della settimana scorsa in cui confermava la fiducia al tecnico azzurro, nella giornata di ieri sempre su Twitter il presidente ha smentito categoricamente la voce di un addio anticipato con Giuntoli. E proprio del direttore sportivo azzurro ha parlato Vincenzo Morabito, agente Fifa, ai microfoni di Radio Crc nel corso della trasmissione ‘Arena Maradona’.

Matrimonio Giuntoli-De Laurentiis al capolinea? Le parole di Morabito

Koopmeiners Napoli
(Foto CN1926)

Di seguito le sue parole:

“Giuntoli è bravissimo tra i migliori in circolazione. Nell’ultimo periodo per motivi professionali ci siamo sentiti spesso. Lavorare con De Laurentiis non è facile. Il presidente intende sempre fare le cose per bene, per fare ciò vuole sempre avere l’ultima parola. E’ così adesso e lo sarà sino a quando De Laurentiis sarà il proprietario del Napoli. A questo punto della carriera Giuntoli dovrebbe spiccare il volo e andare in un club che gli lasci più potere decisionale“.

Gli azzurri questa sera scenderanno in campo per la semifinale di andata di Coppa Italia contro l’Atalanta per spegnere le voci che girano intorno al tecnico e al direttore sportivo e lasciare che il campo dia le risposte che si aspetta De Laurentiis.

QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy