GdS – Insigne, destro chirurgico e nuovo record: nessuno come lui in Serie A! Il dato

di Giuseppe Canetti
insigne rinnovo

Il Napoli vince e convince contro un Bologna guerriero, fatto a immagine e somiglianza del suo allenatore Sinisa Mihajlovic. Gli azzurri, grazie ad una doppietta di Insigne e al ritorno al goal di Osimhen, si rilanciano nella corsa ad un posto in Champions League, portando anche un pò di sereno su Castel Volturno in vista delle tre importantissime sfide contro Milan, Juventus e Roma. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha commentato il match di ieri al Maradona, soffermandosi in particolar modo sul capitano della squadra partenopea. Di seguito l’analisi del quotidiano.

RESTA AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

“Nessuno come Insigne in Serie A!”

Foto by Getty

Ecco quanto scritto sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riguardo Napoli-Bologna e Lorenzo Insigne:

“Complimenti al Bologna, che però non ha concretizzato le occasione create ed ha concesso troppi spazi. È stata una partita piacevole e dai ritmi alti, che le due squadre hanno disputato schierando lo stesso modulo. Uguale era anche l’atteggiamento delle due compagini: aggressivo. Il Napoli riesce subito a sfondare grazie ad un’azione funambolica di Fabian, ma lo spagnolo si perde al momento della conclusione. Dai suoi piedi parte poco dopo la palla per Zielinski, che di tacco assiste Lorenzo Insigne per l’1-0. Il destro del capitano è chirurgico e stabilisce un nuovo record: per l’ottava volta l’azzurro ha sbloccato il risultato del match. Nessuno in Serie A fa meglio”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy