Gattuso, i quotidiani lo promuovono: il suo Napoli è senza sette giocatori ma ha ancora un’anima

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
gattuso napoli

Rino Gattuso batte il suo collega Andrea Pirlo in campionato e vendica la sconfitta patita in Supercoppa contro la Juventus, i quotidiani oggi in edicola esaltano il tecnico del Napoli con voti altissimi in pagella.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA PROVOCAZIONE DI CHIELLINI A RRAHMANI

Gattuso, le pagelle dei quotidiani

(Getty Images)

Gazzetta dello Sport 6,5 – Vituperato, a volte deriso, replica con una vittoria figlia dello spirito di sacrificio e dei prodigi di Meret. Sul gioco è criticabile, sui risultati ancora no.

Corriere dello Sport 7 – In emergenza pazzesca, e con Ospina KO nel riscaldamento, ritrova il suo Napoli: catenaccio, contropiede, coraggio e anima fino all’ultima goccia. Comincia con il 4-2-3-1 e chiude con un 4-5-1 ermetico e sacrosanto. Vittoria cruciale: per la classifica, il morale e la serenità.

Tuttosport 7 – L’abbraccio finale con la squadra è un segnale preciso all’ambiente. E la prova del Napoli è la risposta a chi aveva abbassato il livello della critica (anche) a livello personale.

Il Mattino 8 – Vincente la scelta di affrontare la Juventus con coraggio, ovvero con quattro attaccanti e con Insigne trequartista. Poi è ovvio che c’è di mezzo l’orgoglio e la grinta di una squadra che ha combattuto, gettato il cuore e anche il sangue per una vittoria che è molto più meritata di quello che non dica il volume di gioco. Riesce a far capire al suo Napoli, anche senza sette infortunati, che le partite possono essere vinte magari senza star lì a specchiarsi. Il 4-2-3-1 è devastante, ma anche il 4-1-4-1 che mostra nella ripresa dà solidità: con Osimhen la squadra guadagna in personalità. Tatticamente una lezione a Pirlo.

Corriere della Sera 7 – Il Napoli è senza sette giocatori ma ha ancora un’anima (oltre a un portiere di riserva che vale il titolare) e la difende dalle folate del vento gelido e della Juve.

Repubblica 7,5 – Si prende la rivincita su Pirlo e salva la panchina.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy