CdS – Esonero Gattuso, i fantasmi intorno alla sua panchina non sono spariti

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
gattuso

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sulle incognite legate alla permanenza sulla panchina del Napoli di Rino Gattuso.

CLICCA QUI PER LE CONDIZIONI DI DIEGO DEMME E LORENZO INSIGNE

Gattuso, i fantasmi intorno alla sua panchina non sono spariti

gattuso napoli parma
Gennaro Gattuso (Photo by Francesco Pecoraro via Getty Images)

Si potrebbe allestire un censimento di questo Napoli modello Gattuso. In tredici mesi, la natura stessa del progetto è cambiata. E adesso, mentre i fantasmi che ondeggiano intorno alla panchina sembrano essersi allontanati ma certo non sono spariti, il calcio non concede pause di riflessioni e si riparte, si passa dalla Marassi genoana a Bergamo, c’è una Vecchia Signora che si è rimessa a passeggiare a modo suo sulla Via Lattea, e poi verranno settimane terribili, con pure l’Europa League ad arricchire il calendario e a contorcere i pensieri. Rino Gattuso ha provato varie cose, ha modellato una squadra che poi, ovviamente, dentro le partite ha dovuto stravolgere, s’è tuffato persino senza paracadute in alcune circostanze, come nella finale di Supercoppa, chiusa con Politano, Llorente, Mertens, Insigne e Lozano: non è più il tempo di «esagerare», serve un pizzico di normalità da Napoli.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy