Fondazione Cannavaro Ferrara, il rider derubato dona quattromila euro

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
cannavaro ferrara

In molti ricorderanno la storia di Gianni Lanciato, il rider di Napoli che nella notte tra il primo e il 2 gennaio venne aggredito e derubato del proprio scooter durante un turno di lavoro. Una storia triste che ha però fatto partire una vera e propria gara di beneficenza. Sulla piattaforma GoFundMe è stata aperta una raccolta fondi per aiutare Gianni a compare il suo scooter, poi ritrovato e riconsegnatogli. Lanciato non ha dimenticato il bene e il sostegno ricevuto dopo quell’episodio vergognoso. Il rider ha deciso di ricambiare con la stessa moneta donando quattromila euro alla Fondazione Cannavaro Ferrara.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SULLE CONDIZIONI DI ZANIOLO

Fondazione Cannavaro Ferrara, il rider derubato dona quattromila euro

Il rider non ha dimenticato il bel gesto ricevuto e ha deciso di ricambiare per andare in sostegno a chi non sta vivendo un periodo facile. Vincenzo Ferrara, direttore della Fondazione, ha commentato il gesto dell’uomo. “Grazie al bel gesto di Gianni Lanciato abbiamo potuto continuare a dedicarci all’acquisto di beni primari per le famiglie napoletane in difficoltàÈ da un anno, infatti, che attraverso l’associazione Obiettivo Napoli Onlus, sosteniamo questo tipo di emergenza economica”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy