Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Ferrara: “In Nazionale dovetti marcare Maradona, ricordo il giorno della sua morte”

Ferrara: “In Nazionale dovetti marcare Maradona, ricordo il giorno della sua morte”

Ciro Ferrara ha ricordato ieri Diego Armando Maradona nel giorno del primo anniversario della sua morte a Il Mattino.it

Domenico D'Ausilio

Ciro Ferrara, ex calciatore del Napoli, ha ricordato ieri Diego Armando Maradona nel giorno del primo anniversario della sua morte a Il Mattino.it.

Ferrara e il ricordo di Maradona

"Giocavo con la maglia della Nazionale e il giorno dopo avremmo dovuto sfidare l'Argentina. Non sapevo nemmeno di giocare da titolare. Il CT me lo venne a comunicare in camera in ritiro la sera prima. Domani giochi dal primo minuto, mi disse e andò via. Dopo nemmeno 10 secondi sentii nuovamente bussare alla porta. Era ancora lui. Ah, dovrai marcare Maradona. E se ne andò. Ricordo il giorno della sua morte. Ero qui, esattamente su questo stesso divano. Quando mi arrivò il messaggio da parte di un giornalista che mi annunciava la morte di Diego rimasi impietrito. Ero solo in casa e solo sono voluto rimanere per qualche giorno. Chiuso nel mio dolore".