Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

L’ombra del Covid su Spartak Mosca-Napoli: ADL valuta una richiesta alla UEFA. La situazione

(Getty Images)

"Il club sta valutando l'ipotesi di muoversi con l'Uefa ritenendo in maniera legittima estremamente pericolosa la trasferta"

Giuseppe Canetti

L'Europa intera sta venendo investita da una nuova ondata di Covid nonostante l'alta percentuale di vaccinazioni effettuate. In Russia, in particolare, la situazione sembra non essere delle migliori, e Aurelio De Laurentiis inizia già a preoccuparsi in vista della gara di Europa League contro lo Spartka Mosca. Lo riferisce l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport, che approfondisce la vicenda.

Spartak-Napoli si giocherà lontano da Mosca?

 Getty Images

Ecco quanto scritto sul quotidiano riguardo Spartak Mosca-Napoli di Europa League:

"Il club sta valutando l'ipotesi di muoversi con l'Uefa ritenendo in maniera legittima estremamente pericolosa la trasferta nonostante manchino ancora 28 giorni. Soluzioni alternative? La società di De Laurentiis non ha ancora agito ufficialmente, ma non è  esclusa la proposta di giocare altrove. Lontano dall'emergenza. A Mosca, ieri colpita da 6.074 nuovi contagi, da domani scatterà un lockdown di undici giorni, e il bollettino non ha lasciato indifferente il Napoli in proiezione Spartak: ecco perché, considerando l'elevatissimo rischio sanitario della trasferta, il club valuta di muoversi con l'Uefa".