L’editoriale di Corbo: “Lo show non cancella il gelo che opprime il Napoli fuori dal campo”

di Giuseppe Canetti

Antonio Corbo, nel consueto editoriale per La Repubblica, ha fatto il punto della situazione in casa Napoli dopo la vittoria con la Lazio. Il giornalista sostiene che le ultime grandi prestazioni non avrebbero portato alcun miglioramento del travagliato rapporto tra Gennaro Gattuso e Aurelio De Laurentiis. Di seguito quanto scritto sull’edizione odierna del quotidiano.

RESTA AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Foto by Getty

Ecco quanto scritto da Corbo nel suo editoriale per La Repubblica:

“Lo show non cancella il gelo che opprime il Napoli fuori campo. Qualcosa è cambiato. Molto si è rotto. Troppi i pezzi da rimettere insieme. Gattuso ha perso punti nella fase cruciale, Covid e infortuni hanno appesantito non giustificato alcuni suoi errori. Ha scelto la parte sbagliata nel difendersi. Il falso allarme dell’arrivo di Benitez ka molto irritato Gattuso, vero anche questo, ma la sua reazione ha svelato un carattere troppo duro per la panchina di un grande club. Una intransigenza che ha diffuso altra tensione. Un giorno o l’altro De Laurentiis e Gattuso dovranno spiegare l’addio. Gattuso è stato di certo un perfetto professionista, con i suoi sbalzi di umore, qualche errore ed un lavoro di grandissima passione. Troverà di meglio? Sul fronte opposto De Laurentiis deve valutare, aldilà di ogni risentimento, la delicatezza del distacco”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy