CdM – De Laurentiis attende per il taglio degli stipendi. La prima mossa

CdM – De Laurentiis attende per il taglio degli stipendi. La prima mossa

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Napoli, ancora aperta la questione stipendi

Il Napoli di De Laurentiis non ha ancora avvertito i calciatori in merito al taglio degli stipendi. Lo fa notare il Corriere del Mezzogiorno nell’edizione odierna: gli azzurri attendono ulteriori sviluppi in merito al campionato.

De Laurentiis congela gli stipendi di marzo. Ancora niente tagli

 

Aurelio De Laurentiis ancora non ha ufficializzato mosse e contromosse: bisogna capire come finirà la stagione. Infatti il problema è tutto qui. Gli azzurri, insieme alla Lazio, vorrebbero finire la stagione. E’ chiaro che non dipende da una decisione di Lega, ma soltanto dalla possibilità di contagio: la volontà sarebbe di terminare, anche se si sforasse la data del 30 giugno. Nessun problema, basta finire. Ecco che allora si spiega il perché non ci siano state ancora disposizioni o comunicazioni ai calciatori del Napoli.

Intanto lo stipendio di marzo è stato congelato, per il resto si dovranno attendere ulteriori sviluppi. L’AIC si è già detta pronta a intervenire in caso di problemi tra le società e i calciatori: lo stesso Napoli dovrà stare molto attento nel muoversi. Infatti la società partenopea ha già in ballo la questione multe e il contenzioso in merito ai diritti d’immagine che non è andato avanti. La situazione è sempre più calda, conviene muoversi con cautela…

 

De Laurentiis Gattuso
De Laurentiis e Gattuso alla cena di Natale (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy