Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

De Laurentiis, la voce sul possibile acquisto della Roma nel 2016: il retroscena

(Getty Images)

Dai tavoli del Moro partì nel 2016 una voce “accreditata” che De Laurentiis stesse per acquistare la Roma. Una speranza più che una notizia

Domenico D'Ausilio

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis vive a Roma a due passi dal Quirinale. Attraversando alcuni dei vicoli più belli di una Roma da “Dolce vita”, Aurelio raggiunge vicolo delle Bollette dove per lui c’è sempre un tavolo disponibile alla trattoria “al Moro”. Il patron azzurro non ama parlare di calcio, ma lo faceva con gusto quando il compianto proprietario della trattoria Franco Romagnoli lo provocava amabilmente. Oggi quelle provocazioni sono diventate quasi rimpianti perché sulla sponda giallorossa hanno visto in questi anni passaggi americani e nessun trofeo vinto.

De Laurentiis fu vicino all'acquisto della Roma nel 2016?

 (Photo by Getty Images)

Mentre proprio all’Olimpico Aurelio esultava alzando due Coppe Italia. Qualcuno si augurava pure che De Laurentiis lasciasse il Napoli per prendere la Roma. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport. E probabilmente proprio dai tavoli del Moro partì nel 2016 una voce “accreditata” che il produttore cinematografico stesse per acquistare il club giallorosso. Una speranza più che una notizia. Aurelio allora era innamorato di Sarri e ci teneva al suo giocattolo. Proprio come oggi, in piena crisi finanziaria, grazie alla scelta Spalletti si ritrova con un gioiello in mano, esempio di oculata gestione dei bilanci.