De Laurentiis farà marcia indietro: nessun allenamento. I dettagli

De Laurentiis farà marcia indietro: nessun allenamento. I dettagli

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Chiairello, l'editonapoli

Dovrà fermarsi anche De Laurentiis, oggi probabilmente si esprimerà. Se l’è presa con calma, ma toccherà anche al Napoli. E’ normale, ha spostato gli allenamenti Lotito: data destinarsi sia chiaro.

De Laurentiis ritirerà la richiesta di allenamenti

 

La situazione in Italia peggiora ancora: l’ultimo decreto introduce una sorta di coprifuoco. Domani nella Confindustria del calcio se ne parlerà e si capirà anche che la data del 3 maggio per la ripresa del campionato non è fattibile. Neppure a porte chiuse

 

Così l’edizione odierna de Il Mattino ha aperto questa mattina in merito alla ripresa del campionato. Lo stesso Stato italiano probabilmente non sarà ancora uscito dal momento critico e fissa una data di campionato a inizia maggio significa tornare ad allenarsi tra pochissimo: non si può.

Il nuovo decreto lo vieta, è molto semplice. Ecco che allora tra oggi e domani si discuterà del tutto e De Laurentiis farà marcia indietro. Si discuterà delle possibilità di aiuto per i club e della decurtazione degli stipendi dei calciatori: incidono per il 61% sul gravio economico dei club. Probabilmente si andrà verso una piccola rinuncia, ma servirà a evitare il fallimento di tanti club minori.

 

De Laurentiis
De Laurentiis non è per niente contento della situazione attuale (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy