GdS – De Laurentiis-Gattuso, deposte le armi: lanciato un messaggio alla squadra

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
gattuso de laurentiis

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sul rapporto tra il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e il tecnico azzurro, Rino Gattuso. Secondo la Rosea, i due hanno deciso di deporre le armi dopo un mese di in cui il loro rapporto era, ormai, ridotto ai minimi termini.

CLICCA QUI PER I PRECEDENTI DEL NAPOLI AI SEDICESIMI DI EUROPA LEAGUE

De Laurentiis e Gattuso depongono le armi

Gattuso De Laurentiis
(Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Sarà l’aria di primavera che si respira fra gli alberi in fiore che fanno capolino a Granada fra le enormi distese di uliveti di questo splendido angolo di Andalusia. Sarà che dopo quasi un mese di sguardi in cagnesco ed esternazioni dure, oltre che a sfoghi “ufficiosi” e cinguettii opposti, Aurelio De Laurentiis e Rino Gattuso abbiano deciso di deporre le armi e lanciare segnali distensivi. Che poi sono quelli che servono soprattutto alla squadra per capire che si rema davvero tutti nella stessa direzione. E così le parole del tecnico calabrese pronunciate al tramonto di una tiepida giornata di vigilia danno un senso compiuto a quell’essere gruppo, e non parliamo solo di campo, che in un club ambizioso come il Napoli non può passare in secondo piano.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy