Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

De Giovanni: “Il Maradona non si riempie per due motivi, servono fan zone”

De Giovanni: “Il Maradona non si riempie per due motivi, servono fan zone”

Maurizio De Giovanni ha parlato alla Gazzetta dello Sport, soffermandosi sul momento del Napoli e sullo stadio Maradona

Domenico D'Ausilio

Maurizio De Giovanni, scrittore, ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport, soffermandosi sul momento del Napoli e sullo stadio Maradona.

De Giovanni sul Napoli e lo stadio Maradona

 Stadio Maradona (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Napoli in vetta, come i suoi gialli primi in libreria e le fiction derivate al top auditel. Maurizio De Giovanni tifoso va ancora allo stadio?"No. E mi dispiace perché certe cose sono alle spalle, come la gioventù. Da quando è diventato Maradona non è più capitato. E poi ho un problema: le partite le vedo da solo a casa, perché le mie reazioni a volte sono... al limite del codice penale".

Perché il Maradona non si riempie più con la squadra che vince? "Io credo che, oltre ai problemi della pandemia, dipenda da questa difficoltà che trovano i ragazzi del tifo organizzato. Sono convinto, e il discorso riguarda l’Italia, non solo Napoli, che vada cercata una soluzione, nel rispetto delle regole per i gruppi, per avere delle fan-zone dove esprimere liberamente il tifo".

Che cosa non le piace negli stadi? "Il razzismo che cresce e l’incapacità di prendere decisioni forti. E non la chiamassero “discriminazione territoriale”. A Roma mezzo stadio offendeva Napoli e hanno dato diecimila euro di multa. Meglio niente. Cominciassero a chiudere i settori negli stadi nei casi eclatanti. E questo insopportabile fenomeno sarebbe frenato".