Morte Maradona, parla l’avvocato di Morla: “Gli eredi di Diego hanno sempre litigato”

di Edoardo Riccio
sampdoria maradona

L’immagine di Diego Maradona è sempre viva all’interno delle menti degli individui, del mondo calcistico e di tutto il tessuto sociale. Si accostano ancora, però, alcune vicende legate al nome di Diego. Queste le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di un’intervista a “Il Mattino” da Mauricio D’Alessandro, avvocato di Matias Morla, a sua volta anche lui avvocato negli ultimi anni del caro Maradona.

Dai giorni successivi alla morte si dice che non sia stato bene assistito dopo l’operazione al cervello del 3 novembre nè da Morla nè dallo staff medico: qual è la realtà su questo caso oggetto di indagine della magistratura?

Dopo l’operazione, Maradona ha deciso di lasciare la clinica dove si trovava e l’autorizzazione è stata firmata da due delle sue figlie. Morla non era presente in quel momento e non ha partecipato alla sua dimissione. Quanto all’inchiesta la giustizia indaga sulla morte di Diego e sul comportamento dei medici“.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Vicenda Maradona: le parole diatribiche dell’avvocato di Matias Morla

sampdoria maradona

Perché ci sono rapporti di forte contrasto tra Morla e Dalma e Gianinna, le figlie di Diego Maradona?

Gli eredi di Diego hanno sempre litigato tra loro. Diego ha fatto causa alla sua ex moglie Claudia, con una denuncia penale, e ha coinvolto le figlie in questa lite giudiziaria. I due figli Jana e Diego jr. sono stati riconosciuti dopo anni di battaglie legali e con l’opposizione di altri membri della loro famiglia. Morla ha ereditato da Diego questi problemi con i suoi figli e le ex mogli“.

Si è parlato molto del cosiddetto “entorno” di Maradona: ma era stato davvero isolato dalla famiglia e dalla famiglia, perché?

Al momento della sua morte non era né isolato né assumeva alcol e droghe. Era un uomo pulito. Se non parlava a terzi, era perché molti lo chiamavano per chiedere cose: più di sessanta persone hanno raccolto somme mensili da Diego“.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy