UFFICIALE – Coronavirus, emanato il nuovo DPCM promosso dal governo per la Fase 2: i dettagli

UFFICIALE – Coronavirus, emanato il nuovo DPCM promosso dal governo per la Fase 2: i dettagli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Riapertura bar ristoranti

Comincia il 4 maggio la cosiddetta Fase 2 al termine di un lungo periodo di lockdown. Una soluzione per tornare, lentamente e con attenzione, alla vita normale dopo l’emergenza Coronavirus. Il premier Giuseppe Conte, intervenuto in conferenza stampa, ha annunciato i maggiori provvedimenti. Focus sulla ripresa delle attività commerciali, sulla possibilità di lasciare il proprio domicilio e sulla ripresa delle attività di allenamento.

CORONAVIRUS – CLICCA QUI PER IL CHIARIMENTO DEL GOVERNO

Il nuovo decreto

Conte Coronavirus
 

Di seguito uno stralcio delle dichiarazioni di Conte in merito alla Fase 2 dell’emergenza Coronavirus. Paole che descrivono il nuovo DPCM pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del governo.

“Dobbiamo premettere che in questa fase la curva potrebbe risalire di nuovo. Sarà importante mantenere la distanza di sicurezza ed essere responsabili. Non bisogna mai avvicinarsi di almeno un metro, è fondamentale. Anche nelle relazioni con i familiari. Gli scienziati ci dicono che almeno un contagiato su quattro è in famiglia. Anche il governo ha un compito specifico, dobbiamo vigilare e pronti ad intervenire in modo efficaci nel caso in cui questa dovesse risalire. Abbiamo predisposto un meccanismo per controllare ed intervenire. Stiamo affrontando una prova dura anche nei prossimi mesi. Adesso dobbiamo scacciare la rabbia, il risentimento e pensare a quello che possiamo fare”.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DPCM INTEGRALE DEL GOVERNO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy