Contestazione Sarri: il San Paolo lo ignora

Contestazione Sarri: il San Paolo lo ignora

di Salvatore Troise
Pià Sarri

“A disposizione dell’allenatore, signor Maurizio Sarri…”, dice lo speaker alla lettura della formazione bianconera, concedendo poi alla platea una sapiente e maligna pausa dopo l’annuncio del nome di Lui: e il San Paolo scatena un diluvio assordante di fischi che squarcia il cielo e spacca i timpani. Poi, silenzio: ignorato fino alla fine. E sconfitto: da Zielinski, un vecchio e caro allievo, e soprattutto da Insigne. A riportarlo è il Cds.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy