rassegna

Camerun, gioia grande per Eto’o: nominato presidente della Federcalcio

SAINT PETERSBURG, RUSSIA - JULY 25:  Draw assistant Samuel Eto'o draws Cameroon in African Zone draw at the Preliminary Draw of the 2018 FIFA World Cup in Russia at The Konstantin Palace on July 25, 2015 in Saint Petersburg, Russia.  (Photo by Dennis Grombkowski/Getty Images)

Che colpo Eto'o

Giovanni Ibello

Samuel Eto'o è stato eletto presidente della Federcalcio del Camerun. Lo ha annunciato lui stesso alla Fecafoot.

Il camerunense, ex giocatore di Barcellona e Inter, ha battuto il presidente uscente Seidou Mbombo Njoya, eletto nel 2018, la cui elezione era stata contestata da diversi calciatori camerunensi, per essere poi annullata a metà gennaio dalla Corte Arbitrale dello Sport.

Eto'o nominato presidente della Federcalcio

 getty

Eto'o ha ottenuto 43 voti contro i 31 del presidente uscente. Quando ha presentato la sua candidatura il 17 novembre scorso, Eto'o ha assicurato che sarebbe stato il prossimo presidente della Federcalcio del Camerun "nonostante gli imbrogli".

Nel 2018 aveva sostenuto la candidatura di Seidou Mbombo Njoya, ma ora esprime la sua "delusione" poiché le promesse fatte tre anni fa dall'attuale presidente "sembravano degne di interesse per il futuro del paese". Lo si apprende dal Corriere dello Sport.