Callejon, l’addio sembra scontato: il Dalian è deciso

Callejon, l’addio sembra scontato: il Dalian è deciso

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Callejon Napoli

Callejon è rimasto fuori dalla formazione titolare per due partite di fila, una cosa mai avvenuta in passato. Come riportato da Il Mattino, lo spagnolo è vicino all’addio: il contratto è ancora in scadenza.

Callejon, contratto bollente. Le possibilità

 

Non sembra possa essere solo un caso il fatto che il contratto di Callejon sia in scadenza a giugno 2020. La trattativa tra il suo agente Quilon e il Napoli sia in una fase di stallo totale. Lo spagnolo chiede un ritocco verso l’alto del proprio ingaggio, mentre De Laurentiis non sembra intenzionato ad aumentare l’offerta attuale (3 milioni netti a stagione). Intanto nelle orecchie del numero 7 azzurro arrivano suadenti le sirene cinesi, quelle stesse che nel febbraio di quest’anno avevano già portato lontano da Napoli il capitano Marek Hamsik.

E non è certo un mistero il fatto che sia proprio il Dalian la squadra maggiormente interessata alle corse a tutta fascia di Callejon. Anche durante l’ultimo confronto che c’è stato tra la squadra e Ancelotti, Callejon è sembrato tra i meno attivi. Si è disinteressato quasi del tutto alla vicende del resto del gruppo dimostrando per l’ennesima volta quando si senta ai margini del progetto. D’altra parte già da febbraio 2020 potrò iniziare a parlare con altri club e addirittura firmare un accordo con valenza da giugno prossimo, quando oramai sarà diventato un ex giocatore del Napoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy