GdS – Calciomercato, Napoli bocciato con un 5,5: nessun rinforzo. Lasciato buco a sinistra

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
gattuso de laurentiis

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport analizza il calciomercato delle venti squadre di Serie A. Secondo la Rosea, la squadra che si è mossa meglio è il Milan con un 8 in pagella. Sorprese Torino e Parma con un 7.  Bocciato, invece, il calciomercato del Napoli con voto 5,5.

CLICCA QUI PER LA RIVOLUZIONE TECNICA DI DE LAURENTIIS

Calciomercato Serie A, Gazzetta boccia il Napoli

Il Milan (8), dopo la buona semina estiva, ha completato l’opera, dando una bella rimescolata alla rosa. Fuori quattro, dentro tre: il robusto Meité e il promettente Tomori, oltre al panzer croato Mario Mandzukic. In via Aldo Rossi sono stati accorti nelle spese per proseguire con razionalità il risanamento. Ma l’asticella delle ambizioni è sempre più in alto (adesso i rinnovi) e ora il club di Elliott vanta una situazione finanziaria invidiabile, con pochi eguali in Serie A. Il Torino (7), che ha acquistato Sanabria e ha puntato su Mandragora, per puntellare la rincorsa-salvezza di Nicola. Ma il Parma (7) di Krause ha speso più di tutti. La scommessa si chiama Man (quotato 15 milioni), chiamato a rivoluzionare l’attacco insieme al promettente Zirkzee e al veterano Pellé. Il Napoli (5,5) ha chiuso questa tornata senza rinforzi. È vero che la cessione di Milik ha portato otto milioni più bonus, ma il buco sulla fascia sinistra è rimasto.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy