Barcellona, tensione alta: Jordi Alba risponde ad Abidal. L’episodio

Barcellona, tensione alta: Jordi Alba risponde ad Abidal. L’episodio

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Barcellona Eibar Messi

Il Barcellona non se la passa benissimo. Dopo il grande gelo c’è stata l’eliminazione cocente dalla Coppa del Re. I blaugrana certamente non se lo aspettavano, ma c’è da considerare che hanno subito gol dall’unico tiro in porta ricevuto in tutto il match. Ne ha parlato anche il Corriere dello Sport.

Barcellona in crisi. Sale la tensione

 

Gli spagnoli inoltre hanno diversi problemi di infortuni tra la fila: di fatto la squadra è composta da 16 giocatori e costringe tutti a giocare con dolori o stati febbrili. Non stupisce, pertanto, se qualche blaugrana non riesca a non far trasparire il suo nervosismo, come capitato a Jordi Alba, che al fischio finale di Bilbao ha ribadito il malessere della squadra nei confronti del ds Abidal, che attraverso le pagine di Sport aveva accusato i giocatori di scarso impegno nell’ultima epoca Valverde. «Abidal è stato un giocatore di questa squadra, deve sapere come ci sentiamo. Siamo noi che ci mettiamo la faccia», la premessa del laterale, che poi ci è andato giù duro. «Già c’è tanta gente che ci tira in faccia tanta merda da fuori, non c’è bisogno che lo facciamo anche noi dal di dentro»

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy