Atleti più cercati su Google nel 2020: non compare Maradona, c’è Zanardi

di Maria Ferriero, @m_ferriero
atleti cercati google

Consueto appuntamento per il portale online della Gazzetta dello Sport che fa un bilancio del 2020 sui motori di ricerca. Il portale del quotidiano ha, infatti, stilato la lista dei 10 atleti più cercati al mondo in base ai dati offerti da Google Trends. Nella classifica dell’anno che poche ore fa ci siamo lasciati alle spalle, spiccano delle assenze illustri come Maradona, ma soprattutto in testa alla classifica c’è un atleta speciale.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL NAPOLI

Atleti più cercati su Google nel 2021: la classifica

atleti cercati classifica
(Photo by Angel Martinez/Getty Images)

Decimo posto per Thiago Silva ricercatissimo ad agosto quando è diventato definitivo il suo addio al Psg. Al nono posto, invece, troviamo Drew Bress, quarterback dei New Orleans Saints, per una polemica in occasione dell’uccisione di George Floyd. Ottavo posto per Delonte West, ex cestista, cliccatissimo dopo la notizia del suo disturbo mentale. Il settimo posto è, invece, occupato da Alex Zanardi vittima di un incidente nel mese di giugno ed ancora oggi impegnato nella lotta per la sopravvivenza. Al sesto posto, invece, presente Luis Suarez balzato alla cronaca per l’esame farsa per ottenere la cittadinanza italiana. Quinto posto per Mike Tyson tornato sul ring a 15 anni dal suo ultimo incontro. Il quarto posto è occupato dal quarterback Tom Brady all’addio, dopo 19 anni, ai New England Patriots. Terzo posto, e quindi, podio per Tyson Fury vincitore della cintura di campione del mondo. Secondo posto occupato da Michael Jordan dopo la docu-serie sportiva creata da Michael Tollin per ESPN e Netflix. Testa della classifica, infine, per il pilota automobilistico statunitense Ryan Newman coinvolto in un incidente spaventoso durante la alla 500 miglia di Daytona.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy