TS – Ancelotti teme il Salisburgo: la difesa sarà blindata

TS – Ancelotti teme il Salisburgo: la difesa sarà blindata

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Napoli Genoa formazioni ufficiali

Il Napoli di Ancelotti si appresta ad affrontare il Salisburgo. Dopo l’importante vittoria contro l’Hellas Verona, gli azzurri possono proiettarsi al match di Champions League con la mente libera.

Ancelotti teme la forza offensiva del Salisburgo

 

Carletto ha molto timore in merito alla sfida di domani sera. Il Napoli ha vinto contro l’Hellas, ma sotto il punto di vista del gioco non lo ha convinto più di tanto. In alcune fasi della partita gli azzurri hanno sofferto troppo le avanzate degli avversari (miracoloso più volte Alex Meret): alla Red Bull Arena non si potranno fare errori. Come riportato da Tuttosport, la qualificazione infatti passa proprio da lì e il Napoli sa bene che non deve sbagliare: la trasferta col Genk deve servire come monito. Anche in quella situazione gli azzurri si sono lasciati sopraffare dall’avversario, ma questa volta davanti ci sarà Haland: 18 gol in 12 partite, Erling è indiscutibilmente la stella del Salisburgo. Con la tripletta rifilata al Genk all’esordio è diventato il terzo più giovane a riuscirci nella storia della Champions dopo Raul e Rooney. Servirà attenzione particolare per lui: Manolas e Koulibaly sono chiamati a rapporto, non solo. L’intera fase difensiva azzurra dovrà essere in grado di sopportare alti momenti di pressione per poi ripartire senza perdere palloni in uscita. Ancelotti l’ha pensata così, ora sta al Napoli attuarla.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy