Allan adesso può diventare un caso: il brasiliano nel mirino dei tifosi. Il retroscena

Allan adesso può diventare un caso: il brasiliano nel mirino dei tifosi. Il retroscena

Il centrocampista Allan sembrerebbe essere finito nel mirino dei tifosi del Napoli: le ultime

di Maria Ferriero
Allan, si complica il rapporto con i tifosi

Il centrocampista del Napoli, Allan si sta rivelando, nelle ultime ore, un caso scottante in casa dei partenopei. Dopo essere stato indicato tra i calciatori che hanno dato vita all’ammutinamento contro la società, il brasiliano potrebbe essere diventato uno dei bersagli dei tifosi.

La situazione

Il centrocampista è stato, infatti, il protagonista di due recenti e negative situazioni. L’ultima quella della rapina subita in casa quando, nell’abitazione, si trovava tutta la famiglia: i bambini e la moglie incinta. Come riferisce il Corriere del Mezzogiorno, secondo la Digos questa potrebbe essere una vera e propria intimidazione da parte del tifo organizzato. Il motivo? Tanto caos in casa ma nulla di valore è stato portato via. Questa, però, sembrerebbe non essere la sola ed unica intimidazione. Il quotidiano ha, infatti, rivelato che, in occasione dell’allenamento a porte aperte del San Paolo, Allan alcuni ragazzi si sono scagliati contro il calciatore. L’auto del brasiliano, mentre lasciava lo Stadio, si è ritrovata vittia di calci e pugni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy