Alessandro Siani: “Ci aspettiamo dalla nostra squadra il cuore!”

Alessandro Siani: “Ci aspettiamo dalla nostra squadra il cuore!”

di Salvatore Troise

lessandro Siani, celebre attore e regista partenopeo, ha rilasciato un’intervista esclusiva a “Napoli Magazine”: “Il mio pensiero va innanzitutto a Gattuso! Lui é entrato in un momento delicato per il nostro Napoli. La società ha chiesto poche cose al nuovo mister… 1) Mediare e fare da filtro tra la società e i calciatori. 2) Creare un’atmosfera meno tesa negli spogliatoi. 3) Trovare un modulo giusto per le caratteristiche dell’attuale rosa disponibile. 4) Creare entusiasmo nell’ambiente. 5) Essere ottimista e vincere in Europa. 6) E stravincere tutte le partite di campionato. Signori miei, per realizzare tutte queste cose sul campo insieme a Gattuso deve scendere direttamente San Paolo cu’ tutt’ gli apostoli! Ma nemmeno San Gennaro che scioglie il sangue potrebbe sciogliere tutti questi nodi! Direbbe il santo patrono: “Mi state mettendo in serissima difficoltà, rimaniamo che ve faccio sapê!”. Ed ecco Napoli-Inter il giorno 6 gennaio. Il giorno della Befana che, magari per addolcire un po’ la sfida, quest’anno la cioccolata la metterà nei calzerotti dei calciatori! E con la sua scopa spazzerá via tutti i giorni di campionato brutti, che sono stati talmente brutti che magari più che una scopa ci vorrebbe una briscola e nu’ sette e mezzo! Sì, sette e mezzo. Ecco quello che ci serve con l’Inter, ê proprio una squadra con un rendimento da 7.5! Perché solo un rendimento del genere potrebbe essere la risposta sul campo che noi tifosi ci aspettiamo dai nostri calciatori. Perché alla fine quello che noi ci aspettiamo dalla nostra squadra del cuore è proprio quello, il cuore!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy