FIGC, il dott. Braconaro: “Riapertura stadi? Gli anticorpi o dei tamponi negativi basterebbero”

di Claudia Vivenzio
juve napoli figc

Francesco Braconaro, membro del comitato tecnico-scientifico della FIGC, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sugli Europei ma anche sulla possibilità di riaprire gli stadi della Serie A.

FIGC, il dott. Braconaro: “Riapertura stadi? Gli anticorpi basterebbero”

(Getty Images)

Di seguito l’intervista del dottore Braconaro:

“Finalmente si riempie il cuore di gioia per la riapertura del pubblico all’Olimpico per gli Europei, una sorta di ritorno alla normalità. Il protocollo è quello della Uefa. Ci potrebbe essere la speranza di una vaccinazione per gli atleti olimpici. Per gli atleti si potrebbe uniformare la situazione con gli atleti olimpici e far vaccinare anche i calciatori delle rispettive Nazionali”.

Sui tifosi allo stadio

“Pubblico allo stadio? Se hai gli anticorpi o un tampone negativo secondo me si può accedere all’impianto ed acquistare un biglietto. Lo stadio è un ambiente aperto, la capienza sarebbe ridotta al 25%. Credo che si possa fare in maniera abbastanza tranquilla. Speriamo che questa situazione possa riaprirsi non solo al calcio ma anche agli altri sport”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy