Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionali

Cucci: “Atalanta-Napoli? Gara complessa per gli azzurri, sarà un grosso problema”

Cucci: “Atalanta-Napoli? Gara complessa per gli azzurri, sarà un grosso problema”

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, Italo Cucci, giornalista italiano, ha parlato della disfatta dell'Italia con la Macedonia e del Napoli, in vista della prossima gara con l'Atalanta

Edoardo Riccio

Quest'oggi, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, Italo Cucci, giornalista italiano, ha parlato della Nazionale, in seguito alla sconfitta con la Macedonia, e del Napoli, in vista dell'Atalanta.

Cucci: "Per il Napoli sarà una gara difficile, non è divertente con l'Atalanta"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del noto giornalista italiano:

"Un pensiero per Mihajlovic?Faccio i miei migliori auguri a Mihajlovic, ma la squadra non è granché: spero facciano una grande prova contro il Milan per regalare qualcosa di bello a Sinisa".

Sulla gara tra Atalanta e Napoli

"Il problema del Napoli è grosso, perché con l'Atalanta non è mai divertente".

Sull'Italia

"Quella volta con la Corea fu tragica, con l'infortunio di Bulgarelli. Questa è stata quasi comica. Ora dovrebbe accadere qualche imbroglio, ce ne sono stati tanti in passato: abbiamo visto di tutto. Ovviamente, è una battuta: ma, che ne sai che nelle contropieghe del regolamento non ci sia uno spiraglio".

Sulla possibilità del Mondiale ogni due anni

"Diverrebbe una banalità. Una volta avrei detto di sì perché avrebbero fatto vendere i giornali, ma non c'è più quella carica. Bisogna riprendere i giovani ed i bambini che ci sono scappati come generazione. L'inflazione crea dei danni enormi. Hanno rovinato anche la Champions. Il calcio era prezioso: ora, non riesco più a starci dietro".