Simone Verdi, la fidanzata ricorda Napoli su Instagram | FOTO

Simone Verdi, la fidanzata ricorda Napoli su Instagram | FOTO

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Simone Verdi Laura Della Villa

Simone Verdi è a Torino, chiuso in casa come tutti quanti. Un inizio di 2020 difficile, amaro e drammatico per tutto il mondo. Specie per il Nord Italia, in questo momento una della aree geografiche più colpite nella penisola. Verdi è lì, con la sua fidanzata di sempre: Laura Della Villa. La ragazza bolognese segue Simone dai tempi del Bologna: un forte legame che condivide per forza di cose con l’Isokinetic, il gruppo medico di riferimento internazionale nel settore della riabilitazione ortopedica e sportiva.

Simone e Laura con un occhio su Napoli

 

Laura lavora da anni con l’azienda bolognese, realizzata proprio da Stefano Della Villa (papà di Laura). Negli anni di Napoli ha fatto smart-working, mentre – da quando Simone Verdi è al Torino – le è tornata utile la sede dell’azienda in Piemonte. Un incipit per spiegare che tipo di coppia affiatata sia quella di Simone e Laura: grandi avventurieri e curiosi di ogni specie di cibo. Hanno girato il mondo in lungo e in largo da quando sono insieme e nel cuore di Laura è rimasta forte la città di Napoli. Non per fare i soliti campanilismi, ma spesso le compagne dei calciatori non si sono trovate a poco agio nella città di Partenope. Troppo caotica forse, diversa da Milano. Ricca di cultura e tradizione, ma difficile da comprendere al primo sguardo.

Laura l’ha compresa, come Simone stesso. L’avventura di Verdi purtroppo non è stata molto felice in maglia azzurra: con Ancelotti ha visto poche volte in campo e non ha inciso abbastanza. Un vero peccato, perché il sinistro fatato è sublime. Certo, neanche al Torino sta andando benissimo: anzi peggio, decisamente, rispetto all’anno di Napoli. L’annata si è interrotta bruscamente per colpa del Coronavirus, ora si proverà a ripartire con cautela. Nel frattempo non resta che coccolarsi nei ricordi di quanto si è fatto fino a oggi: dalle avventure calcistiche a quelle dei viaggi. E perché no, alle città dove si è vissuto ultimamente: Laura ricorda ancora Napoli, dagli amici ai colori. Con semplicità e affetto.

 

Laura Della Villa
Laura Della Villa ricorda Napoli
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy