Biagio Izzo: “Napoli, con l’entusiasmo di Gattuso riparti per un grande 2020!

Biagio Izzo: “Napoli, con l’entusiasmo di Gattuso riparti per un grande 2020!

di Salvatore Troise

Biagio Izzo, noto attore napoletano, ha rilasciato un’intervista a NapoliMagazine.Com:

 

“Prima di tutto, auguri di Buon anno a tutti coloro i quali ci stanno leggendo. Il 6 gennaio al San Paolo ci sarà Napoli-Inter, non sono un intenditore di calcio, ma devo ammettere che sembrano due squadre a destini invertiti. Fino all’anno scorso era il Napoli che lottava per lo scudetto contro la Juve. Negli ultimi anni l’unica realtà calcistica a contendere il secondo posto ai bianconeri è stata il Napoli. Adesso c’è l’Inter, per questo si sono invertiti i discorsi. Da Sarri, con un gioco spettacolare, è arrivato Ancelotti, che è stato esonerato.

Ancelotti ultimo giorno Napoli
NAPLES, ITALY – DECEMBER 10: Jose Callejon of SSC Napoli greets Carlo Ancelotti SSC Napoli coach during the UEFA Champions League group E match between SSC Napoli and KRC Genk at Stadio San Paolo on December 10, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

 

L’Inter, da Spalletti che non ha fatto bene, è passata a Conte, con il quale le cose vanno meglio. E’ come se il Napoli fosse calato tutto d’un tratto mentre l’Inter è venuta fuori alla grande. Si sono invertiti i ruoli, a discapito del Napoli, e da tifoso partenopeo me ne rammarico tanto. Sono due squadre importanti che si affrontano nel giorno dell’Epifania. L’Inter ha piu’ carte da giocare, con un allenatore bravo come Conte ed un d.s. molto bravo come Marotta, entrambi all’altezza della situazione. I nerazzurri hanno fatto degli acquisti giusti, si è capita da subito la mentalità vincente della squadra.

 

Il progetto Napoli, a mio avviso, andrebbe rifondato. L’Inter è partita da zero. Ora c’è questo big match: come tifoso mi aspetto una svolta. Gattuso ha tanta grinta e spero che possa avere anche tante belle idee da mettere in campo. E’ chiaro che siamo un pò preoccupati perchè l’Inter vola alto e non vuole perdere contatto con la Juve, faranno di tutto per battere il Napoli. Spero che la squadra azzurra possa fare bene, come si è visto nel secondo tempo contro il Sassuolo dove ho notato un entusiasmo diverso rispetto a quando c’era Ancelotti. Tra baci e abbracci sembrava un gruppo che si voleva bene, quasi come se avessero cancellato quanto accaduto fino a qualche giorno prima quando non si esultava nemmeno ai gol. Speriamo che questa situazione possa delinearsi presto.

Napoli
REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – DECEMBER 22: Allan of SSC Napoli celebrates after scoring the 1-1 goal during the Serie A match between US Sassuolo and SSC Napoli at Mapei Stadium – Citta del Tricolore on December 22, 2019 in Reggio nell’Emilia, Italy (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

 

Ho rivisto l’unione d’intenti. La situazione resta complicata e difficile, siamo lontani dal calcio che conta. Il Napoli rappresenta il calcio italiano alla grande e spero che possa tornare in Europa. Nonostante il periodo non proprio brillante, confido in una vittoria al San Paolo. Forza Napoli Sempre!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy