Roma, DASPO per tre romanisti dopo i fatti di Liverpool. Intanto i Reds omaggiano il tifoso in coma

E’ ufficiale il provvedimento di Daspo per i tifosi della Roma dopo i fatti di Liverpool

Secondo quanto riportato da Tgcom24 sarebbe stato emesso un provvedimento di DASPO, da parte del questore di Roma, nei confronti dei due tifosi giallorossi accusati di aver colpito, fino a portarlo in coma, il tifoso del Liverpool. Stesso provvedimento anche per il terzo tifoso identificato nel frattempo dagli agenti della Digos.

Intanto la maglia del St. Peter’s GAA club, società di calcio gaelico di Dunboyne di cui è membro Sean Cox, lo sfortunato tifoso dei Reds, è stata appesa nello spogliatoio di Anfield Road prima del match contro lo Stoke City.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy