La Rai dedica uno speciale al Napoli, ma invece di parlare di sport mostra classifiche imbarazzanti

La Rai al centro delle polemiche dopo il programma Doping in cui parla del Napoli in maniera completamente distaccata dallo sport

Il Napoli è primo in classifica da diverse giornate ormai. Doveroso, giornalisticamente parlando, rendere omaggio a chi primeggia anche se in maniera non definiva. A tenere banco, però, non sono tanto le gesta di Hamsik e compagni, quanto una polemica sorta dooo la trasmissione andata in onda su Rai2 Antidoping. L’intento era quello di omaggiare, ovviamente, la prima della classe ma gli argomenti si sono spostati pericolosamente su un altro binario. Si è parlato di presunti scudetti venduti, di rapporti con la malavita organizzata e, soprattutto, di furti. Addirittura, il servizio pubblico, ha stilato una classifica temporale di tutti i furti ai calciatori nel corso degli ultimi anni.

Insomma, non che questi fatti di cronaca vadano occultati, ma si è avuta la sensazione che l’obiettivo fosse quello di spostare l’attenzione. Come se il rendimento di Icardi, avesse qualcosa a che fare con la rapina a casa sua, fatto di cronaca non abbondantemente trattato nemmeno all’epoca dalla Rai.

Guardate la foto della classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy