FOTO – Orrende scritte a Chiaia da parte di tifosi romanisti: “Ciro muore”

Le foto delle orrende scritte presente su alcuni muri di via Chiaia a Napoli

FOTO. Orrende scritte comparse su alcuni muri a Via Chiaia, quartiere di Napoli, da parte di tifosi romanisti. Ad indentificarli come tali è stata la loro stessa firma “ASR”. Probabilmente l’atto sarà stato di matrice ultrà. La frase incriminata è: “Lavali col fuoco, Ciro muore”.

Antonella Leardi, madre proprio del tifoso ucciso Ciro Esposito, si è detta indignata da tale gesto.

Sono intervenuti immediatamente sia la Digos che lo 081 per coprire la scritte. Ora non resta che aspettare che le mura vengono riverniciate per ricoprire lo scempio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy