Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

europa league

Il Napoli sfida i blaugrana di Xavi ai sedicesimi: ecco chi è il Barcellona oggi

(Getty Images)

I sedicesimi di Europa League saranno Napoli-Barcellona: ma chi è veramente il Barça ad oggi?!

Claudia Vivenzio

Le palline di Nyon hanno parlato: sarà Napoli-Barcellona ai sedicesimi di Europa League. Quasi come se fosse scritto nelle stelle gli azzurri beccano gli spagnoli, come nel 2020. Le due squadre infatti si sono già affrontate agli ottavi di finale di Champions League l'anno scorso.

Il Napoli sfida i blaugrana di Xavi: ecco chi è il Barcellona oggi

 (Getty Images)

L'andata si giocherà il 17 febbraio al Camp Nou, mentre il ritorno il 24 febbraio al Maradona. Sarà una sfida dal gusto Champions seppur la musichetta sarà quella dell'Europa League, considerando il tenore altissimo delle due squadre - come anche dichiarato dal presidente De Laurentiis.

C'è però da sottolineare che il Barcellona non è propriamente come quello di una volta e non è soltanto per l'assenza di Lionel Messi, finito quest'estate al Paris Saint-Germain. Sin dal principio della stagione infatti i risultati sono stati balbettanti: in due mesi di Liga, il tecnico Koeman, era riuscito a fare soltanto 15 punti, a -6 dalla vetta. Uno score deludente per la società blaugrana che - il 28 ottobre - ha scelto di esonerarlo.

Al suo posto è arrivato un uomo di fiducia, un uomo tutto Barça: Xavier Hernández Creus. Il nuovo allenatore sta lavorando da circa un mese e mezzo ma gli spagnoli faticano lo stesso a far punti. Attualmente sono all'ottavo posto nel campionato con 24 punti - frutto di 6 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte.

Anche in Champions non è cambiata la musica seppur sia cambiata la guida tecnica. Xavi è riuscito a racimolare un magro pareggio per 0-0 col Benfica e poi un ennesimo ko per 3-0 contro il Bayern. Ed è stato così escluso dalla competizione europea visti gli scarsi 7 punti guadagnati, mentre sono passati Benfica (8 punti) e Bayern Monaco (18 punti).

Un insuccesso clamoroso che ha concluso un'era per il Barcellona. Un'era che durava da ben 21 anni, perché era dalla stagione 2000/2001 che il Barcellona non veniva eliminato alla fase a gironi della massima competizione per club (nel 2003/2004 non partecipò).