Vargas compie 30 anni, la UEFA ricorda la tripletta in Napoli-AIK Solna – VIDEO

Vargas compie 30 anni, la UEFA ricorda la tripletta in Napoli-AIK Solna – VIDEO

Edu Vargas compie 30 anni e la UEFA, tramite i propri social, ci ha tenuto a fare gli auguri al cileno, ricordando la tripletta in Europa League con il Napoli

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Con il Napoli fu più di una meteora: arrivato nel dicembre del 2011 con un prestito con obbligo di riscatto per un valore complessivo di 14,8 milioni di dollari, Edu Vargas non è mai esploso al San Paolo. Oggi compie 30 anni e la UEFA, con un proprio video sul canale Twitter, gli ha fatto gli auguri. 

VARGAS-NAPOLI, UN FLOP INASPETTATO

Solo 19 presenze in maglia azzurra e tre gol, in un’unica partita, quella di Europa League contro gli svedesi dell’AIK Solna. Poi Edu Vargas sparì dai radar del Napoli, andando in prestito in Brasile con il Gremio, in Spagna con il Valencia e in Inghilterra con il QPR, prima di essere definitivamente ceduto all’Hoffenheim in Germania. Il talento del cileno era ben visibile com la Nazionale ma molto poco con i club. Con il Napoli fu sicuramente un flop inaspettato. Esordisce in maglia azzurra il 12 gennaio 2012 partendo dal primo minuto nella gara di Coppa Italia contro il Cesena. Il 14 marzo 2012 fa il suo esordio in UEFA Champions League, la massima competizione europea, nel ritorno degli ottavi di finale allo Stamford Bridge contro il Chelsea e il 20 maggio 2012 vince il primo trofeo italiano, la Coppa Italia. In campionato colleziona 10 presenze, tutte da subentrante a partita in corso, senza andare a segno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy