Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

estero

PSG, Verratti: “Prima di dormire penso ai playoff. Messi? Inizio difficile”

PARIS, FRANCE - OCTOBER 19: Players of Paris Saint-Germain acknowledge the fans after the UEFA Champions League group A match between Paris Saint-Germain and RB Leipzig at Parc des Princes on October 19, 2021 in Paris, France. (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Marco Verratti, centrocampista della nazionale italiana e del PSG, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport

Francesco Melluccio

Marco Verratti, centrocampista della nazionale italiana e del PSG, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Il campione d'Europa ha parlato del nuovo arrivato a Parigi, LionelMessi, di certo non uno qualunque. Inoltre, l'ex Pescara si è soffermato sui playoff di marzo della squadra di Mancini, che deve lottare per l'accesso ai Mondiali.

Le parole di Marco Verratti su Italia e Messi al PSG

PARIS, FRANCE - SEPTEMBER 28: Lionel Messi of Paris Saint-Germain celebrates with team mate Marco Verratti after scoring their sides second goal during the UEFA Champions League group A match between Paris Saint-Germain and Manchester City at Parc des Princes on September 28, 2021 in Paris, France. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

PARIS, FRANCE - SEPTEMBER 28: Lionel Messi of Paris Saint-Germain celebrates with team mate Marco Verratti after scoring their sides second goal during the UEFA Champions League group A match between Paris Saint-Germain and Manchester City at Parc des Princes on September 28, 2021 in Paris, France. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Di seguito le parole del fuoriclasse di PSGe Nazionale MarcoVerratti, ai microfoni di Sky Sport.

"A volte dimentichiamo che Leo è una persona normale come le altre. L’inizio è stato difficile per lui, si sta abituando sempre meglio, nello spogliatoio lo abbiamo accolto come un re, è un privilegio giocare con lui. E’ un ragazzo semplice, sono felice che si sia sbloccato in campionato. Spettacolare, ci diverte anche negli allenamenti, abbiamo un rapporto bello, è un ragazzo semplice e mi piacciono le persone come lui. Io sono semplice come lui e ci troviamo bene in campo e fuori. 

Nella mia testa ci sono già i playoff. Ogni volta prima di dormire già ci penso. E’ una sfida che non possiamo sbagliare, abbiamo fiducia in noi. Giocando con il cuore si possono raggiungere obiettivi che sembrano impossibili. Dico agli italiani di stare tranquilli che daremo il massimo. Non sarà semplice, ma ho molta fiducia: abbiamo tante possibilità di qualificarci. Poi il calcio è strano, ma abbiamo molte possibilità".