Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

estero

MLS, il City vince ma la finale viene sospesa al 40′ per una lattina: i dettagli

Mls Henry

La finale MLS regala agli occhi del grande pubblico momenti di grande calcio ma anche momenti di terrore: un tifoso è stato allontanato dallo stadio!

Francesco Casillo

Direttamente dalla finale del campionato MLS arriva un grave gesto di violenza simile a quello subito da Payet a Marsiglia.

MLS, finale interrotta: una lattina colpisce Jesus Medina in pieno volto!

 (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Getty Images)

Poco prima dell'intervallo, durante i festeggiamenti per il gol realizzato dai New York City, Jesus Medina è stato colpito al volto da una lattina. Medina stava festeggiando con i compagni il gol realizzato da Castellanos. Il match è poi ripreso subito dopo che l'autore del grave gesto è stato allontanato dal Providence Park di Portland. La finale ha visto poi la squadra Newyorkese vincere il titolo ai rigori contro i Portland Timbers.

Il gesto violento ricorda quanto accaduto in Ligue 1 poche settimane fa durante l'incontro valevole per la quattordicesima giornata tra Lione e Marsiglia. In quel caso Payet, numero 10 marsigliese, fù colpito da una bottiglietta lanciata dagli spalti.

Arrivano subito le scuse da parte della squadra di casa, i Portland Timbers che condannano gravemente l'accaduto : "Il tifoso che ha lanciato la lattina è stato allontanato dalla struttura, ed è stato bandito dal Providence Park. Tolleranza zero per comportamenti di questo tipo".