Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

estero

Chelsea, ora Lukaku è un caso. Tuchel: “Le sue parole non mi sono piaciute”

(Getty Images)

La risposta di Tuchel alle parole di Lukaku

Sara Ghezzi

Quest'estate i tifosi dell'Inter hanno dovuto superare l'addio di Lukaku uno dei grandi artefici dello scudetto. Infatti l'attaccante belga ha scelto di tornare al Chelsea per rifarsi dopo la deludente prima esperienza. Al suo arrivo ai blues non sono mancate parole al miele per la squadra di Londra e i suoi tifosi. Dopo qualche mese però la situazione sembra esser cambiata e ieri si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni che non sono piaciute a Thomas Tuchel. Il tecnico ha commentato le parole del suo giocatore.

Chelsea, ora Lukaku è un caso. Tuchel: "Le sue parole non mi sono piaciute"

 (Getty Images)

Di seguito le sue parole riportate da La Gazzetta dello Sport:

"L’intervista di Lukaku non mi piace e non ci aiuta, perché scatena voci di cui non avevamo bisogno. Bisogna capire perché ha detto queste cose e cosa c’è dietro, ma è molto semplice prendere dichiarazioni fuori dal contesto e fare titoli. Sono sorpreso anche perché qui non lo vedo infelice, anzi. Ne discuteremo, ma lo faremo all’interno dello spogliatoio. Se sei un giocatore così importante come Romelu, sei sempre sotto i riflettori: dovrebbe sapere che tipo reazioni provocano parole come queste. A maggior ragione in un periodo in cui non si vince con continuità".