Champions League, Juventus-Lione 2-1: vincere non basta. Bianconeri fuori dalla competizione!

Champions League, Juventus-Lione 2-1: vincere non basta. Bianconeri fuori dalla competizione!

di Sabrina Uccello
Juventus-Lione

Crolla la Juventus, bianconeri eliminati dalla Champions League per opera del Lione. Non basta la vittoria casalinga di questa sera, la squadra di Sarri paga la sconfitta dell’andata, che consegna il passaggio ai quarti di finale ai francesi allenati da Garcia. Due i rigori assegnati durante il match ed entrambi piuttosto dubbi. Tuttavia, chiaro è il risultato. Amarezza per la Juventus, che vede sfumare uno dei conclamati obiettivi stagionali.

Intanto ai quarti, oltre il Lione, questa sera si è qualificato anche il Manchester City. Gli inglesi, in casa, si sono imposti per 2-1 con gol di Sterling e Gabriel Jesus. Eliminato il Real Madrid, che aveva cercato di accorciare le distanze con Karim Benzema.

Juve-Lione 2-1: il tabellino

Juventus-Lione
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Rete: 12′ rig. Depay, 43′ rig. Ronaldo, 60′ Ronaldo

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado (70′ Danilo), De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (61′ Ramsey), Rabiot; Bernardeschi (70′ Dybala), Higuain, Ronaldo. All. Sarri. A disp. Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Matuidi, Rugani, Demiral, Olivieri. Muratore

Lione (3-5-2): Lopes; Denayer (61′ Andersen), Marcelo, Marçal; Dubois, Caqueret, Bruno Guimares, Aouar, Cornet; Ekambi (66′ Dembélé), Depay (66′ Reine-Adelaide). All. Garcia. A disp. Tatarusanu, Diomande, Rafael, Traore, Mende, Jean Lucas, Tete, Bard, Cherki

Ammoniti: 19′ Aouar, 31′ Cuadrado, 38′ Dubois, 44′ Bentancur, 77′ Lopes, 79′ Dembélé, 82′ Sarri, 87′ Caqueret, 88′ Marçal

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy