Eurorivali – Il Liverpool batte il Manchester City e vola in classifica

Eurorivali – Il Liverpool batte il Manchester City e vola in classifica

Il Liverpool di Jurgen Klopp batte il Manchester City e si conferma capolista della Premier League

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Al termine di una partita dai ritmi costantemente altissimi, il Liverpool di Jurgen Klopp ha battuto il Manchester City e si conferma la capolista della Premier League.

Liverpool-Manchester City: la gara

Partita ricca di emozioni, gioco, gol e proteste, come era facilmente preventivabile. I Reds di Klopp si confermano in testa alla classifica di Premier League, a +9 sul Manchester City che, perdendo ad Anfield, resta quarto in classifica, dietro Chelsea e Leicester. Il Liverpool, prossimo avversario del Napoli in Champions League, è passato subito in vantaggio con un gran gol di Fabinho dai 25 metri, dopo un presunto fallo di mani di Alexander-Arnold in area, non rilevato dal VAR, e le prime proteste di Guardiola e i suoi. Raddoppia, poi, il solito Salah al 13′ con un chirurgico colpo di testa. Il primo tempo finisce con tante tensioni e con le protrste di Pep Guardiola.

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Il secondo tempo si apre ancora con il Liverpool pronto a spingere e a chiudere la partita e al 62′ Sadio Manè sigla il 3-0. Partita chiusa. E’ qui che il Manchester City inizia a cercare di riaprire la partita ma lo fa troppo tardi, al 78′, con Bernando Silva. Poi altre, numerose, proteste: Sterling crossa al centro e la palla sbatte sulla mano di Alexander-Arnold, ancora una volta. Guardiola si sbizzarrisce in panchina ma il VAR conferma la decisione di Oliver. La partita finisice, il Liverpool vola in classifica, a 34 punti.

(Photo by Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy