Eurorivali, Espanyol-Barcellona 2-2, blaugrana raggiunti nel finale

Eurorivali, Espanyol-Barcellona 2-2, blaugrana raggiunti nel finale

Il Barcellona, eurorivale del Napoli, ha pareggiato 2-2 con l’Espanyol in Liga nel derby catalano

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Barcellona Napoli

Pirotecnico pareggio per 2-2 per il Barcellona, prossimo avversario del Napoli agli ottavi di Champions League, nel derby catalano contro l’Espanyol in Liga. Il Barcellona resta in testa alla classifica della Liga con 40 punti, alla pari del Real Madrid alla fine del girone di andata. L’Espanyol resta invece all’ultimo posto in classifica, con 11 punti.

Espanyol-Barcellona 2-2, blaugrana raggiunti nel finale

Padroni di casa che chiudono in vantaggio il primo tempo con il gol dell’ex azzurro David Lopez che, al 23esimo minuto, salta di testa sul calcio di punizione battuto da Roca per il gol dell’1-0. Nella ripresa arriva la rimonta blaugrana con Suarez e Vidal che in 10 minuti (dal 50esimo al 59esimo) operano il sorpasso. Le cose si complicano per il Barcellona con Frenkie de Jong che prende il secondo cartellino giallo ad un quarto d’ora dalla fine e viene allontanato dal campo. All’88esimo arriva il gol del pareggio firmato da Wu Lei, che fissa il punteggio sul 2-2.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy