Valencia, il 35% dei tesserati positivo al Coronavirus: il comunicato

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Atalanta Valencia Coronavirus Le Foche

Il Valencia, attraverso il proprio sito ufficiale, ha reso noto che altri calciatori sono risultati positivi al Coronavirus. Questo il comunicato della società sulla situazione.

IL COMUNICATO DEL VALENCIA SUL CORONAVIRUS

Valencia

“Il Valencia CF riporta nuovi casi positivi del coronavirus COVID-19 in giocatori e tecnici della prima squadra. Tutti sono casi asintomatici e sono nelle loro case con monitoraggio medico e misure di isolamento, che svolgono normalmente il piano di lavoro programmato. Nonostante le rigide misure adottate dal Club dopo aver giocato una partita di UEFA Champions League a Milano il 19 febbraio 2020, un’area confermata ad alto rischio dalle autorità italiane giorni dopo, allontanando il personale dall’ambiente di lavoro e dal pubblico in In generale, gli ultimi risultati mostrano che l’esposizione intrinseca alle parti ha causato circa il 35% dei casi positivi.

Valencia CF si avvale di questo nuovo test per l’elevata contagiosità virale per insistere sul fatto che la popolazione rimanga a casa e segua rigorosamente tutte le misure igieniche e di prevenzione già pubblicate. Allo stesso modo, rafforza la fiducia nel nostro sistema sanitario e nelle raccomandazioni del Ministero della Salute per quei casi lievi di infezione da coronavirus che sono in isolamento domestico. Ricordiamo che il numero di telefono per l’attenzione al coronavirus nella Comunità Valenciana è 900300555″.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy