Il Chelsea approva il taglio degli stipendi: trovato l’accordo tra i calciatori e la dirigenza

Il Chelsea approva il taglio degli stipendi: trovato l’accordo tra i calciatori e la dirigenza

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Chelsea, il taglio degli stipendi

I club di tutto il mondo continuano nella loro corsa alla ricerca di soluzioni per l’evidente crisi economica a cui il calcio rischia di andare incontro. Lo stop forzato scatena, infatti, mancati introiti per mancate sponsorizzazioni, diritti tv e per la mancata vendita dei tagliandi. Una soluzione che si sta mettendo in atto è quella del taglio degli stipendi a cui anche la Premier League sta andando incontro. L’ultimo club ad aderire a tale iniziativa è il Chelsea.

RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI: CLICCA QUI PER IL PROTOCOLLO DEI MEDICI

La posizione del club

Chelsea, il taglio degli stipendi
 

Alla lista dei club pronti al taglio dello stipendi si inserisce anche il Chelsea. Secondo quanto riferisce la stampa inglese, sono stati costanti i colloqui della squadra con la dirigenza del club inglese che ha accolto con favore la soluzione. Una decisione arrivata con l’accordo totale tra tutti i calciatori che si sono confrontati tramite whatsapp sotto la guida attenta del capitano Cesar Azpilicueta. I calciatori hanno approvato un taglio del 10% a partire dal mese di settembre.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy