Bundesliga: il Moenchengladbach torna a sorridere, 2-1 al Dusseldorf

Bundesliga: il Moenchengladbach torna a sorridere, 2-1 al Dusseldorf

di Redazione

ROMA – Il Borussia Moenchengladbach batte il Fortuna Dusseldorf 2-1 e si porta a quota 10 in classifica, a 3 lunghezze di distanza dalla capolista Lipsia. Decisiva per gli uomini di Marco Rose l’ultima parte della ripresa con le reti di Marcus Thuram, figlio di Lilian, che ha ribaltato l’iniziale vantaggio del Dusseldorf. Moenchengladbach nel segno di Marcus Thuram Il risultato del Borussia-Park si sblocca dopo 6’ di gioco e a passare in vantaggio è il Fortuna Dusseldorf. A portare in vantaggio la formazione ospite è Kasim Adams che si inserisce in area e indirizza in porta di testa la sponda di Hoffmann. Prima parte del secondo tempo particolarmente confusa con poche azioni concrete e tanti duelli sulla mediana. I padroni di casa prendono campo nella seconda metà della ripresa e trovano la rete del pareggio al 74’ con Marcus Thuram, subentrato a Lainer pochi minuti prima. Il figlio d’arte si ripete all’89’ realizzando il gol vittoria per la squadra di Rose con un tap-in da pochi metri sulla respinta dell’estremo difensore del Dusseldorf Steffen.Borussia Moenchengladbach-Fortuna Dusseldorf: statistiche e curiosità Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy