Borussia Dortmund, Haaland devastante: entra, fa tripletta in 20′ e firma la rimonta

Borussia Dortmund, Haaland devastante: entra, fa tripletta in 20′ e firma la rimonta

di Francesco Melluccio
Juventus, il sogno Haaland

Sabato 18 gennaio 2020, 18esima giornata di BundesligaAusburg-Borussia Dortmund, risultato al 55′: 3-1 per la squadra in casa.

Proprio un minuto dopo il terzo gol, Lucien Favre, tecnico del Dortmund, decide di far esordire in maglia giallonera Erling Haaland, arrivato in questa sessione di mercato dal Salisburgo. L’attaccante sostituisce il terzino Piszczek.


BASTANO 3 MINUTI

Dall’ingresso in campo del norvegese è totale delirio. 3 minuti ed arriva il suo primo gol, quello del 3-2, che accorcia le distanze. Passano altri 2 minuti ed al 61′ Jadon Sancho, altra stella classe 2000, firma il 3-3. Ma non è finita qui.

Al 70′ c’è il gol del vantaggio del Dortmund, segnato da chi se non lui: Haaland. Ed è doppietta in 14 minuti. Ma il ragazzo non ha voglia di fermarsi qui, ed al 79′, su assist del capitano Marco Reus, sigla anche il 5-3 e la sua personale tripletta.

Sì, avete capito bene: subentra, segna tre gol in appena 23′ e firma la rimonta del Borussia. Esiste esordio migliore? Potrebbe, ma questo di Haaland indubbiamente rimarrà nella storia del calcio.

Ah, un altro “piccolo” dettaglio da sottolineare: è nato solo 19 anni fa. Attenti a questo nome…ne sentiremo parlare spesso.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy