Barcellona, Bartomeu: “Messi ha compreso subito il taglio dello stipendio”

Barcellona, Bartomeu: “Messi ha compreso subito il taglio dello stipendio”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Messi

Il taglio degli stipendi sembra essere l’unica soluzione per i club per evitare di arrivare al collasso. Anche a Barcellona è accaduto: il presidente del club blaugrana ne ha parlato ai microfoni di Sport. Ecco le parole di Bartomeu.

Barcellona, Bartomeu: “Messi ha capito subito che andava fatto”

 

“Messi ha compreso subito che si trattava di una cosa che andava fatta. Quest’azione dimostra l’impegno dei calciatori verso il club. Inoltre ci tengo a ricordare che oltre al 70% decurtato, i giocatori doneranno il 2% per far sì che i collaboratori non sportivi del club ricevano comunque uno stipendio al 100%”.

 

Così è stato affrontato il problema in Spagna, sponda Barcellona. Anche a Madrid pian piano prende spazio la medesima idea, proprio come avvenuto anche alla Juventus. Gli altri club di Serie A invece attendono ancora, con la speranza che le cose si risolvano prima di dover decidere. Il Napoli ha cominciato a discuterne: è chiaro che i calciatori sanno di questa ipotesi, ma è tutto ancora possibile sulla ripresa dei campionati. Quest’ultima eviterebbe un sacco di problemi a tutti.

 

CONDIZIONI CHE SI AGGRAVANO PER L’EX BARCA

 

Secondo quanto rimbalza dalla Turchia, le condizioni dell’ex portiere nelle ultime ore sarebbero peggiorate fino a diventare critiche. L’uomo, dopo il ritorno dagli Stati Uniti, aveva deciso di non mettersi in quarantena suscitando diverse polemiche. (clicca qui per leggere tutto)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy