Callejon Mertens e la questione rinnovo: la città potrebbe convincerli

Callejon Mertens e la questione rinnovo: la città potrebbe convincerli

Callejon Mertens alle prese con il rinnovo di contratto: il Napoli ha fatto la sua offerta ora tocca a loro

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Mertens-Callejon

Gennaio 2020. Il mese della possibile svolta per il . Non solo per tutto quello che il campo potrebbe dire dopo l’arrivo di Gattuso come nuovo tecnico. Ma soprattutto per quanto potrebbe dire il mercato sia in entrata ma anche in uscita con il futuro incerto della coppia in attacco formata dal belga Dries Mertens e dallo spagnolo Callejon.

Il momento

Come tutto il Napoli, sia Callejon che Mertens non stanno di certo vivendo il loro momento migliore. Indicati tra i responsabili della ‘rivolta’ andata in scena dopo il match contro il Salisburgo in Champions League, per molto tempo non sono stati tra le scelte principali dell’ex tecnico partenopeo, Carlo Ancelotti e, soprattutto lo spagnolo, è stato costretto ad assistere a molti match direttamente dalla panchina. Con l’arrivo di Gattuso, invece, proprio lui è riuscito a giocare ben due partite su due mentre il belga è riuscito a scendere in campo solo ‘a partita in corso’.

Callejon, record con il Napoli
(Photo by Getty Images)

Il rinnovo

Una situazione altalenante che rischia di influenzare, particolarmente e negativamente, il futuro dei due calciatori partenopei. Il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha tutte le intenzione di tenersi stretti i due gioielli azzurri e non ha alcuna intenzione di perderli a parametro 0, essendo i loro contratti in scadenza il prossimo giugno. Per tale motivo, ad entrambi è stata fatta una nuova offerta di rinnovo. A Mertens sembrerebbe essere stato proposto un rinnovo di contratto a valenza biennali e dal valore di 3 milioni di euro con il belga, però, che chiede almeno 4 milioni.  Callejon, invece, sembrerebbe aver ricevuto un’offerta di rinnovo biennale alle stesse cifre attuali ovvero 3 milioni di euro.

Napoli, Mertens
UDINE, ITALY – DECEMBER 07: Dries Mertens of SSC Napoli shows his dejection during the Serie A match between Udinese Calcio and SSC Napoli at Stadio Friuli on December 7, 2019 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il futuro

Occhi aperti, quindi, sui prossimi sviluppi essendo i due calciatori particolarmente richiesti in Serie A ed oltre. Su Callejon sembrerebbe essere sempre viva l’opzione Cina anche se, nelle ultime ore, il Milan potrebbe rappresentare una concorrente effettiva. Più lunga la lista di squadre interessate al belga Mertens con Cina, Inter, Borussia e, nelle ultime ore, Atletico Madrid. Insomma, una concorrenza agguerrita per cui potrebbe diventare decisiva la volontà dei due attaccanti ed il rapporto con il capoluogo campano ed i tifosi azzurri. Per saperne di più si dovranno attendere i prossimi giorni o forse anche oltre perchè, in caso si pista cinese, il quel dell’Oriente, il mercato termina più tardi. Ricordate il caso Marek Hamsik?

Le sensazioni

L’addio della coppia potrebbe rappresentare uno scoglio duro da superare essendo entrambi sempre presenti per il Napoli ma soprattutto protagonisti in campo. Callejon è sempre riuscito ad occupare ogni posizione sul terreno di gioco e si è reso quasi indispensabile con la sua capacità di recuperare palla e portala in avanti. Mertens è arrivato come esterno salvo poi riscoprirsi punta e diventare fondamentale per il numero di gol realizzati. Due pesi importanti per questa squadra, acclamati dal pubblico del San Paolo ad ogni giocata, stimati da tutti come uomini di spogliatoio. Insomma, due gioielli importanti il cui addio sconvolgerebbe, senza alcun dubbio, le maglie del gioco partenopeo.

 

Riproduzione Riservata

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy