Koopmeiners, l’agente: “Il Napoli ha dimostrato il suo interesse, per il momento non c’è nulla di concreto”

di Leonardo Litterio
koopmeiners napoli

Senza dubbio il centrocampista dell’Az, Koopmeiners è uno dei prospetti più interessati del calcio europeo. Tra i tanti club interessati al suo acquisto sembra esserci anche il Napoli, alla ricerca di un giocatore che abbia le sue caratteristiche. L’agente di Koopmeiners ha rilasciato un’intervista a Minutidirecupero.it, nella quale ha fatto chiarezza sul futuro del centrocampista olandese.

Koopmeiners, l’agente: “Il futuro di Teun potrebbe essere in Italia, il Napoli ha già dimostrato il suo interesse”

(Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni dell’agente di Koopmeiners:

Teun continua a migliorare, come ha sempre fatto da quando era piccolo. Ogni anno l’ho visto crescere, il suo punto di forza è questa mentalità. Koopmeiners è un giocatore estremamente concreto ed efficace, ogni anno migliora un po’ in tutto, nei passaggi, nell’andare in gol, nella sua innata leadership. Credo sia arrivato per lui il momento di fare il salto a un livello successivo anche se probabilmente era già pronto l’anno scorso.

Sul futuro del centrocampista dell’Az

Uno come lui può giocare in tutti i campionati. Innanzitutto parliamo di un playmaker, nel vero senso della parola, e un playmaker serve a ogni squadra. Le sue capacità nell’impostazione di gioco sono pazzesche e quelle possono fare comodo a tutti, indipendentemente dal tipo di calcio e di campionato.

Sull’interessamento del Napoli e di altre squadre della Serie A 

L’Italia gli piace moltissimo, sia dal punto di vista del campionato che del paese. Adora la cucina italiana e spesso ha fatto le vacanze lì da voi. Le italiane non si sono mai spinte a compiere passi concreti, almeno finora. Manifestazioni di interesse quelle sì, ci sono state, ma mai nulla di più sin qui. In questo momento non voglio parlare di squadre. Ciò che conta per Teun è che si tratti di un club importante, e certamente il Napoli lo è.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy