Parma, Faggiano: “Sepe importante per noi, con il Napoli non abbiamo parlato di nulla”

Parma, Faggiano: “Sepe importante per noi, con il Napoli non abbiamo parlato di nulla”

di Mattia Di Gennaro
Parma Faggiano

Daniele Faggiano, direttore sportivo del Parma, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli facendo chiarezza sul possibile approdo del portiere Luigi Sepe in azzurro. Di seguito le sue dichiarazioni.

Parma, Faggiano: “Sepe importante per noi, con il Napoli non abbiamo parlato di nulla”

Sepe Napoli
Inter Sepe

Sulla ripartenza: “Aspettiamo con ansia il 13 giugno per la ripartenza della Serie A, sempre seguendo tutte le norme ovviamente. Stiamo facendo tutte le analisi ai calciatori, io andrò sabato a farle, tra tamponi e test sierologici in vista della ripartenza. Ho sempre le stesse sensazioni però, sono sempre stato molto prudente: vediamo come vanno le cose, cambiano spesso. Spero che la gente non soffra più, se calano contagi e decessi vuol dire che si potrà giocare con più tranquillità anche se non sarà il campionato di sempre: potrebbe essere d’aiuto a livello sociale”.

Sull’approdo di Sepe al Napoli: “Mi fanno piacere le voci, ma posso assicurarvi che non si è parlato di niente con nessuno: stiamo solo pensando a ricominciare, Sepe lo sento quasi ogni giorno ed è un uomo importante della squadra. Arrivò che non giocava da due anni, lo abbiamo apprezzato in tutto. Se Giuntoli mi chiamasse? L’ho chiamato più io in questi anni (ride, ndr). Vedremo il da farsi, cercheremo di ricominciare e vedere quanto sono rotte le ossa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy